? Associazione Arte Mediterranea | Progetti | Seminario Energia Solare

Seminario Energia Solare

Il giorno 16 dicembre 2004, si è tenuto in Aprilia un seminario dal titolo "Quale energia: risparmio energetico e fonti rinnovabili". L'Associazione ha partecipato preparando 18 tavole che sono state esposte in occasione del seminario. Le opere sono state realizzate su tavole di compensato delle dimensioni di 80 x 60 centimetri utilizzando colori acrilici. Un sincero ringraziamento va a tutti gli artisti che hanno collaborato e che troverete in queste pagine con le loro opere. Come tutti i simboli archetipici il sole presenta una natura doppia e ambivalente: è sorgente della luce, del calore e della vita sulla terra ma può anche diventare fonte di distruzione e di siccità. L’aspetto negativo del sole si ritrova nel mito di Fetonte; la sua funzione rigeneratrice è invece rappresentata dall’alternanza perpetua del giorno e della notte e dei cicli stagionali. Nella religione cristiana simboleggia l’immortalità e la resurrezione. Come emblema di Cristo, il “nuovo Sole” della giustizia e della verità, presenta dodici raggi, corrispondenti ai dodici apostoli. Tutte le chiese romaniche sono orientata a est per esaltare l’identificazione tra l’astro celeste e Cristo, incarnazione delle forze creatrici rappresentate dal sole. In alchimia l’immagine del sole si sdoppia nell’astro diurno, dorato e vivificante, e nel “sole nero”, la materia prima non ancora trasfigurata dal Magistero ed espressione del suo viaggio notturno attraverso gli Inferi. Il sole è un principio ordinatore del cosmo: governa un ciclo temporale e un proprio calendario, e i suoi raggi rappresentano le diverse dimensioni dello spazio. Questa funzione è complementare a quella svolta dalla luna sui ritmi biologici femminili e sulla crescita naturale. Viene solitamente raffigurato come divinità astrale nelle vesti degli dei pagani Helios e Apollo o come un disco solare al cui interno si scorge un volto maschile. Come cuore del mondo compare al centro della ruota zodiacale. È simbolo del padre e dell’autorità regale.